le notizie che fanno testo, dal 2010

Facebook: impossibile commentare, così si cinguetta su Twitter

Facebook ha avuto qualche problema nell'inserimento dei commenti, e così gli utenti del social network di Mark Zuckerberg si sono spostati in massa sul concorrente Twitter, naturalmente per cinguettare sul disservizio. L'hashtag #facebookdown è salito immediatamente sulla top ten di Twitter, ma probabilmente ci rimarrà finché Facebook non tornerà a funzionare perfettamente.

Facebook non funziona e gli utenti del social network di Mark Zuckerberg si sono spostati in massa sul concorrente Twitter, naturalmente per commentare l'accaduto, non senza qualche ironia. Gli utenti di Facebook si sono ritrovati oggi nell'impossibilità di aggiornare la propria pagina, poiché ogni volta che si provava ad inserire un contenuto vario appariva il messaggio di errore: "Si è verificato un problema durante l'aggiornamento del tuo stato. Riprova tra qualche minuto". In realtà, il disservizio su Facebook è durato più o meno 3 ore, dalle 13:50 alle 16:00 circa. Per cercare di capire, ed eventualmente risolvere il problema, gli utenti di Facebook si sono quindi collegati su Twitter, che almeno in Italia assomiglia sempre di più ad una chat alla "zelig", dove ognuno cerca di cinguettare la battuta migliore. The JackaL quindi twitta "Facebook è crashato, e qui da noi è successa una cosa stranissima: ci siamo parlati. A voce, proprio, con le parole. pazzesco" mentre Tommaso Ederoclite riflette: "In un'ora di #facebookdown il prodotto interno lordo del paese è aumentato del 2% e si sono concepiti +6% di bambini". L'hashtag #facebookdown è infatti salito immediatamente sulla top ten di Twitter, ma probabilmente ci rimarrà finché Facebook non tornerà a funzionare perfettamente.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: