le notizie che fanno testo, dal 2010

Facebook fa navigare lo Zambia con Internet.org, ma in acque "controllate"

Dal 31 luglio gli abitanti dello Zambia, pur non affacciandosi sul mare, potranno navigare più agevolmente, anche se solo in acque "controllate". Facebook ha infatti lanciato la app Internet.org, che potrà essere scaricata da tutti gli abbonati Airtel in Zambia.

Gli abitanti dello Zambia pur non affacciandosi sul mare potranno navigare più agevolmente, anche se solo in acque "controllate". Facebook ha infatti lanciato la app Internet.org, che potrà essere scaricata da tutti gli abbonati Airtel in Zambia. Facebook ricorda infatti che anche se l'85% della popolazione mondiale vive in aree con copertura cellulare, solo il 30% ha anche accesso ad internet. La app Internet.org permette invece di poter navigare in determinati siti anche senza connessione alla rete, fornendo una serie di servizi di base gratuiti, dalla sanità all'informazione locale. Facebook annuncia quindi che dal 31 luglio i clienti Airtel in Zambia avranno accesso, oltre a quello del provider, anche ai siti: AccuWeather, eZeLibrary, Facts for Life, Go Zambia Jobs, Kokoliko, MAMA (Mobile Alliance for Maternal Action), WRAPP (Women’s Rights App), Zambia uReport e naturalmente Google Search, Wikipedia, Messenger e Facebook.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: