le notizie che fanno testo, dal 2010

Facebook e la privacy degli amici

Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ammette che il social network non è sicurissimo dal punto di vista della privacy e rimedia con nuove opzioni di condivisione.

Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ammette di aver commesso degli errori nella gestione della privacy degli utenti del suo social network.
Comunque sia da oggi i milioni di utenti di Facebook possono scegliere tra 3 opzioni di condivisione: solo gli amici, gli amici e le reti, amici e amici di amici.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Facebook e la privacy degli amici
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI