le notizie che fanno testo, dal 2010

Facebook: Zuckerberg Cina è amore. Parola di Priscilla Chan

Facebook dagli occhi a mandorla? Ancora no ma Mark Zuckerberg è stato avvistato a Pechino negli uffici di Baidu, il motore di ricerca concorrente di Google in Cina.

Colui che è riuscito a schedare milioni di cittadini di tutto il mondo (per loro esplicita volontà) si ritrova capo di una "nazione virtuale" di oltre cinquecento milioni di persone. Così quando si reca in visita nella Repubblica Socialista più grande del mondo, governata da un partito unico, il Partito comunista cinese, la notizia è assicurata.
Ma non è stato un incontro inconsueto tra capi di Stato (anche se sui generis) ma una visita di piacere. A limite, visto il pranzo al Baidu Palace, è stato un incontro piacevole tra capitalisti.
Mark Zukerberg è stato infatti immortalato da delle fotografie comparse su sina.com nella sede del concorrente diretto di Google Baidu, il motore di ricerca leader in Cina.
Lo stesso staff di Baidu ha confermato la presenza di Zuckerberg negli uffici ma che il boss di Facebook si troverebbe in Cina solo per le vecanze, e naturalmente per incontrare il vecchio amico co-fondatore di Baidu Robin Li.
Facebook è irraggiungibile in Cina, e per ora lo rimarrà, dicono fonti cinesi, ma la pace è ormai data per scontata visto che l'amore tra la Cina e il fondatore di Facebook è consolidato anche da Priscilla Chan, la fidanzata cinese di Zuckerberg. Non solo, pare che il personaggio dell'anno per Time stia anche studiando la lingua cinese per il grande amore che avrebbe per lo sconfinato Paese orientale.

© riproduzione riservata | online: | update: 20/12/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Facebook: Zuckerberg Cina è amore. Parola di Priscilla Chan
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI