le notizie che fanno testo, dal 2010

Cerchi il coinquilino perfetto? Con un App su Facebook si può

Il problema di condividere casa sta nel coinquilino, che non è mai perfetto. Con un App su Facebook la ricerca può essere facilitata.

Visto che la maggior parte degli italiani si è "censita" su Facebook, perché non sfruttare tale enorme database per la ricerca del coinquilino perfetto? Deve essere quello che forse ha pensato il portale di annunci immobiliari gratuiti per privati "idealista.it", che ha lanciato "Roommis" l'applicazione Facebook che aiuterà gli utenti del social network appena sbarcato in Borsa a trovare casa e coinquilino. Come viene spiegato, "per utilizzare Roommis basta avere un profilo Facebook e accettare le norme d'uso dell'applicazione, da quel momento in poi l'utente può partire nella ricerca di una stanza in un'abitazione in condivisione o pubblicare un annuncio in forma totalmente gratuita gli amici degli amici".
L'App ha il "vantaggio" infatti di individuare immediatamente le stanze offerte da profili amici o da amici di amici (che magari fino a quel momento ti avevano nascosto di avere un posto letto libero). La novità di Roommis è che, attraverso il social network di Zuckerberg, l'aspirante coinquilino potrà osservare in anticipo la personalità di colui con cui potrebbe condividere un appartamento, sempre naturalmente che il profilo su Facebook corrisponda alla realtà.
Roommis potrebbe comunque essere molto utile, soprattutto perché, stando agli ultimi dati di idealista.it, non solo le offerte in condivisione sono cresciute in Italia del 74,5% nell'ultimo anno ma anche perché chi sceglie di condividere un appartamento sembra avere gusti ben precisi, come il fatto di non ammettere la presenza in casa di animali domestici, di preferire coinquilini non fumatori e di amare in particolar modo le abitazioni nel centro o nei quartieri universitari delle grandi città.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: