le notizie che fanno testo, dal 2010

Fabrizio Corona non può lasciare Lombardia. A rischio Grande Fratello Vip

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha stabilito che Fabrizio Corona, affidato ai servizi sociali, non può lasciare la Lombardia. Il giudice era stato interpellato dalla Procura dopo che Fabrizio Corona era stato paparazzato a Capri con Silvia Provvedi. Tali prescrizioni mettono a rischio la partecipzione di Corona al Grande Fratello Vip?

"Nessun intervallo di vacanza è mai stato concesso e la sua condotta non appare adeguata alla misura in corso come da produzione della Procura generale" ha chiarito il giudice del Tribunale di Sorveglianza di Milano interpellato dai magistrati dopo che Fabrizio Corona, affidato in prova ai servizi sociali presso la comunità di don Mazzi, era stato paparazzato a maggio con la fidanzata Silvia Provvedi in atteggiamenti molto intimi.

Il Tribunale di Sorveglianza ha quindi stabilito che Fabrizio Corona non potrà abbandonare il territorio della regione Lombardia né ovviamente fare viaggi all'estero, ed inoltre dovrà tenere una condotta che rispetti i profili di "continenza" previsti nel percorso di un affidato ai servizi sociali, pena alternativa al carcere.
Fino a questo momento, Fabrizio Corona ha sempre goduto di una certa libertà di movimento con la scusa del lavoro. Dopo la scappatella non autorizzata a Capri però il giudice, come richiesto della Procura generale, ha disposto una "rettifica delle prescrizioni" a carico dell'ex re dei paparazzi.

Chissà se queste nuove direttive impediranno a Fabrizio Corona di partecipare al Grande Fratello Vip, visto che Silvia Provvedi ha confermato che l'ex agente è in trattativa con la produzione del reality show. Il giudice ha inoltre imposto a Fabrizio Corona di "non parlare pubblicamente delle sue vicende giudiziarie".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: