le notizie che fanno testo, dal 2010

Fabrizio Corona denunciato: irrompe in casa Sarah Scazzi. Non è vero

Fabrizio Corona sarebbe stato denunciato per violazione di domicilio perché si sarebbe introdotto, entrando da una finestra, in casa della mamma di Sarah Scazzi. Ma Corona spiega che le cose non sono andate come sono state riportate e che avrebbe le prove per dimostrarlo.

Sembra che Fabrizio Corona questa volta abbia fatto arrabbiare diverse persone, anche se lui ci tiene a precisare che le cose che "sono state scritte non sono vere" e che avrebbe le prove per dimostrarlo, che probabilmente verranno trasmesse il 27 febbraio nel corso di "Domenica Cinque" su Canale 5, di cui è diventato inviato.
In poche parole Fabrizio Corona starebbe realizzando un reportage su Sarah Scazzi e i luoghi della sua morte. Stando ai legali di Concetta Serrano, mamma di Sarah Scazzi, Fabrizio Corona si sarebbe introdotto da una finestra per entrare nell'abitazione. La mamma di Sarah si sarebbe spaventata vedendo l'uomo in casa, che non avrebbe immediatamente riconosciuto. Concetta Serrano era sola in casa, spiegano ancora Valter Biscotti e Nicodemo Gentile, legali della famiglia Scazzi, aggiungendo di sperare che "prima o poi il fotografo torni ad abitare le patrie galere". Sembra che a confermare la versione dei legali degli Scazzi, che avrebbero denunciato Corona per violazione di domicilio, ci sia anche una giornalista di "Quarto Grado".
"Intorno alle 13.30 ho suonato alla porta e ho sentito una voce maschile che mi chiedeva: 'Chi e'?'. Lo stesso uomo mi ha aperto la porta e ho riconosciuto Fabrizio Corona: indossava un felpa con cappuccio e un jeans. Concetta, appena mi ha visto, mi ha detto 'Lo vedi, mi ha invaso la casa, è entrato dalla finestra..." racconta la giornalista Filomena Rorro, come riporta anche La Repubblica.
Stando a tale versione Fabrizio Corona a questo punto si sarebbe allontanato dalla casa.
Fabrizio Corona, però, racconta una versione totalmente differente dell'accaduto: "La mamma di Sarah, Concetta, mi ha fatto entrare in casa, mi ha offerto caffè e acqua, sono rimasto con lei ben quaranta minuti: ho le immagini che lo possono documentare". Corona spiega anche di aver offerto alla donna 50-100mila euro per una intervista.
Corona si dice "stufo che ogni volta che faccio qualcosa di serio per il mio lavoro si scrivano cose che non sono vere" e probabilmente, se andranno in onda, la presunta documentazione registrata da Corona potrà chiarire definitivamente la vicenda. Nel frattempo in una nota "I Comitati di redazione di TG5, TG4, Studio Aperto, Videonews, Newsmediaset, Sportmediaset, si dissociano dal grave episodio di cui si sarebbe reso protagonista Fabrizio Corona, che purtroppo attualmente ha un rapporto di collaborazione con l'Azienda. Dopo l'accaduto i Cdr di Mediaset, si augurano che l'Azienda valuti l'opportunità di utilizzare certi collaboratori all'interno di programmi che rispondono a testate giornalistiche. I Cdr sono inoltre molto preoccupati perché episodi come quello che si è verificato ad Avetrana, rischiano di ledere il lavoro serio e deontologicamente corretto che è stato fino ad oggi svolto da tutti i giornalisti del Gruppo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: