le notizie che fanno testo, dal 2010

Corona resta in carcere e inizia sciopero della fame: mi sento sequestrato

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano non concede a Fabrizio Corona l'affidamento in prova in una comunità. L'ex re dei paparazzi resta quindi in carcere e annuncia l'inizio dello sciopero della fame.

Fabrizio Corona resta in carcere. Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha infatti respinto la richiesta di affidamento in prova in una comunità. Il giudice ha reputato che Corona è ancora "socialmente pericoloso" e giudicando "non consoni" alcuni comportamenti avuti dall'ex re dei paparazzi durante il passato affidamento in prova. Corona, contesta il giudice, ha infatti effettuato "plurime violazioni alle prescrizioni" e "condotte illecite" violando i provvedimenti emessi dal Tribunale, come quando "il 9 gennaio 2016 veniva trovato a bordo di un'autovettura in compagnia di pregiudicati" oppure quando "il 20 giugno 2016 veniva trovato alla guida di un motociclo senza patente (revocata) nonostante l'obbligo di rientrare presso la propria abitazione entro un certo orario".

Il Tribunale di Sorveglianza non ha inoltre apprezzato la vacanza di Fabrizio Corona a Capri mentre era affidato alla comunità, paparazzato con la fidanzata Silvia Provvedi, senza contare le troppe assenze ai colloqui al Sert e ai controlli tossicologici.
Inoltre, viene ricordato che appena tre mesi fa Fabrizio Corona è stato condannato a un anno per un reato fiscale.

Ai microfoni di Mattino Cinque il legale di Fabrizio Corona, Ivano Chiesa, afferma: "Siamo tutti senza parole e sotto shock. Tutti quanti ci aspettavamo che Fabrizio potesse tornare a casa o almeno che potesse andare ai servizi in comunità".
L'avvocato quindi anticipa: "Corona mi ha detto che vuole iniziare a fare lo sciopero della fame perché questo non se l'aspettava proprio. Gli ho detto di ragionare, di non fare così ma lo conosco, ha un carattere molto forte ed è un uomo molto determinato e secondo me lo farà e - avverte - quando lo farà lo farà fino alla fine perché lui dice che ora si sente un sequestrato".

© riproduzione riservata | online: | update: 13/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Corona resta in carcere e inizia sciopero della fame: mi sento sequestrato
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI