le notizie che fanno testo, dal 2010

Tax day 2016 è Stato idrovora mangiasoldi, dice Rampelli (Fratelli d'Italia)

"Mentre lo Stato dilapida i soldi dei contribuenti tanto da incrementare il debito pubblico come certifica Bankitalia, entro domani i contribuenti dovranno versare allo Stato-idrovora ben 51miliardi di euro", rivela in una nota il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera Fabio Rampelli.

"Mentre lo Stato dilapida i soldi dei contribuenti tanto da incrementare il debito pubblico come certifica Bankitalia, entro domani i contribuenti ( aziende, famiglie, singoli cittadini) dovranno versare allo Stato-idrovora ben 51miliardi di euro suddivisi in ritenute Irpef, Tasi, IMU, Ires, IVA, Irpef, Irap, addizionali comunali/regionali Irpef. Di questi, 34,8 miliardi finiranno nelle casse dell'erario, 11 in quelle dei Comuni e 5,3 in quelle delle Regioni. Buon appetito Leviatano" denuncia in un comunicato Fabio Rampelli, esponente di Fratelli d'Italia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: