le notizie che fanno testo, dal 2010

Rouen, solidarietà di Renzi è depistaggio. Non è odio ma terrorismo, dice Rampelli (FdI)

"Il messaggio del presidente Matteo Renzi al presidente Francois Hollande la dice lunga sui riflessi pavloviani messi in atto dalla sinistra buonista pur di non chiamare le cose con il loro nome", spiega in un comunicato il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei Deputati Fabio Rampelli.

"Il messaggio del presidente Matteo Renzi al presidente Francois Hollande la dice lunga sui riflessi pavloviani messi in atto dalla sinistra buonista pur di non chiamare le cose con il loro nome: quello accaduto a Rouen non è un 'assurdo episodio di odio' ma un atto terroristico vero e proprio realizzato da due terroristi islamici. Siamo in guerra e non davanti a episodi di semplice conflittualità sociale. I leader politici europei difendano le loro comunità invece di fare la lagna. Tutta la nostra solidarietà al popolo francese e al Vaticano per il terribile attacco subito e la morte di un parroco, martire della fede, sgozzato facendo messa, nel momento cioè più alto del suo messaggio di pace e fratellanza" segnala in una nota il deputato di FdI Fabio Rampelli.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: