le notizie che fanno testo, dal 2010

Renzi azzera fondi per la lotta alla droga, denuncia Rampelli (Fratelli d'Italia)

"Il governo Renzi ha azzerato i fondi per la lotta alla droga, i ragazzi sono in stato di abbandono. Noi pretendiamo un impegno importante da parte del ministro Stefania Giannini e di tutto l'esecutivo", spiega in un comunicato l'esponente di FdI-An Fabio Rampelli.

"Il governo Renzi ha azzerato i fondi per la lotta alla droga - fa sapere in un comunicato il deputato di FdI-An Fabio Rampelli -, i ragazzi sono in stato di abbandono. Noi pretendiamo un impegno importante da parte del ministro Stefania Giannini e di tutto l'esecutivo. Fin qui invece abbiamo registrato un assordante silenzio, il dipartimento antidroga presso la presidenza del Consiglio è stato completamente smantellato, il suo apice rimosso".
"Sono sei anni che non si celebra la conferenza per le politiche di contrasto alla droga che dovrebbe essere fatta invece ogni sei anni, così come sono stati sospesi tavoli di lavoro con le associazione no profit forse per riflesso alle vecchie ideologie antiproibizioniste. - ricorda l'esponente di Fratelli d'Italia - Questa indifferenza viene interrotta solo per tentare di mettere le mani sul terzo settore con la creazione di un'agenzia in mano a uno dei finanziatori della campagna elettorale di Matteo Renzi. Vorremmo sapere a questo punto da che parte sta il governo: dalla parte degli studenti e delle loro famiglie o dalla parte degli spacciatori?."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: