le notizie che fanno testo, dal 2010

Islam radicale: Da FdI proposta di legge perché diventi reato

"Con questa proposta di legge vogliamo spostare l'asse: non solo interventi militari per sconfiggere il terrorismo, ma una vera e propria offensiva culturale", riflette in una nota Fabio Rampelli di FdI-An, presentando la proposta di legge sull'introduzione del reato di predicazione dell'Islam radicale.

"Con questa proposta di legge vogliamo spostare l'asse: non solo interventi militari per sconfiggere il terrorismo, ma una vera e propria offensiva culturale" afferma in una nota Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia presentando la proposta di legge sull'introduzione del reato di predicazione dell'Islam radicale.
"L'integralismo islamico è il brodo di cultura da cui attinge il terrorismo. - specifica - I terroristi di Dakka hanno avuto un loro ispiratore che ha potuto lanciare i suoi sermoni da Bergamo e da Milano dal 2007 al 2008. Considerato ospite non gradito in vari Paesi dell'Occidente, in Italia potrebbe atterrare domani a Linate. Contro questo genere di predicatori d'odio, l'Italia deve essere in grado di difendersi."

"Ci auguriamo che la pdl a prima firma Giorgia Meloni venga calendarizzata quanto prima, per impedire che sia di fatto tollerata in una delle nazioni simbolo della civiltà occidentale la propaganda in favore della pena di morte per reato di apostasia, adulterio od omosessualità, della crocifissione, della decapitazione, della tortura e mutilazione, della lapidazione, della repressione delle libertà politiche e religiose. - aggiunge - Questa è la dichiarazione di guerra che va consegnata agli ambasciatori d'odio che fanno proseliti per l'ISIS".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: