le notizie che fanno testo, dal 2010

Forza Italia si scusi con Meloni: centrodestra credibile se alternativo a Renzi, dice Rampelli

"Il centrodestra quando si presenta unito è l'alternativa più credibile a Renzi e al renzismo. Ma per avere un centrodestra unito non ci può essere una coalizione padronale", informa in un comunicato l'onorevole di FdI-An Fabio Rampelli.

"Il centrodestra quando si presenta unito è l'alternativa più credibile a Matteo Renzi e al renzismo. Ma per avere un centrodestra unito non ci può essere una coalizione padronale, bisogna essere sempre alternativi alla sinistra e non bisogna fare accordi sottobanco per favorire il PD, come a Roma. Solo in presenza di una condivisione di valori e di comportamenti si può stare insieme. Altrimenti nessuno si può sentire obbligato ad alleanze di convenienza. Cerchiamo ora di capire quando e come Forza Italia intenda scusarsi non solo con Giorgia Meloni ma soprattutto con i cittadini romani che, per la prima volta dal 1993, vedono escluso il centrodestra dal ballottaggio a causa della sua scelta di convergere su un candidato perdente" dichiara in una nota il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera Fabio Rampelli.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: