le notizie che fanno testo, dal 2010

Decreto Mezzogiorno: no a pregiudiziale costituzionalità, dice Fratelli d'Italia

Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia sul decreto sulla coesione territoriale e il Mezzogiorno.

"I governi italiani hanno storicamente abusato della decretazione d'urgenza, ma nel caso del decreto sulla coesione territoriale e il Mezzogiorno, per la prima volta dobbiamo ammettere che l'urgenza c'è tutta. I dati su disoccupazione, immigrazione, emigrazione, produzione, consumi, criminalità organizzata, povertà nel Sud d'Italia sono drammatici e vanno immediatamente affrontati" afferma in una nota Fabio Rampelli, deputato di Fratelli d'Italia.

"Avere la metà del territorio nazionale in queste condizioni non danneggia solo il Sud - diffonde infine il parlamentare -, il che dal nostro punto di vista già basterebbe, ma tutta Italia e soprattutto il Nord produttivo. Poi discuteremo nel merito delle proposte che avanza il governo, ma la legittimità costituzionale di questo atto è accertata. Per questo FdI ha votato contro la pregiudiziale presentata dalla Lega Nord."

© riproduzione riservata | online: | update: 11/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Decreto Mezzogiorno: no a pregiudiziale costituzionalità, dice Fratelli d'Italia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI