le notizie che fanno testo, dal 2010

Ddl cannabis 2016: Saviano riascolti le parole di Borsellino, dice Rampelli (FdI)

"Gli 'scienziati' dell'anti-mafia a corrente alternata, compreso Saviano, ascoltino e riascoltino per bene le parole di un magistrato che ha dedicato la vita contro la criminalità organizzata, Paolo Borsellino", spiega in una nota il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei Deputati Fabio Rampelli.

"Gli 'scienziati' dell'anti-mafia a corrente alternata, compreso Roberto Saviano, ascoltino e riascoltino per bene le parole di un magistrato che ha dedicato la vita contro la criminalità organizzata, Paolo Borsellino" riporta in un comunicato Fabio Rampelli, capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera.
"Troveranno lì tutte le ragioni che demoliscono il teorema secondo cui legalizzando la cannabis si sconfigge la mafia. Destano sconcerto - rende noto infine il deputato -, perché al limite del sacrilegio, gli argomenti dei magistrati della Direzione Antimafia e Antiterrorismo che sostengono tesi opposte a quelle di Paolo Borsellino. Si dessero una regolata prima di sbugiardare un organismo così autorevole per portare qualche miliardo di euro sporchi, frutto dello spaccio di Stato, a Matteo Renzi e Pier Carlo Padoan. Un governo disposto a fare affari sulla salute dei cittadini con le accise sulle canne è deprecabile."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: