le notizie che fanno testo, dal 2010

Con legge elettorale Renzi-Berlusconi-Grillo liste ancora bloccate, dice FdI

Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia sulla legge elettorale.

"L'accordo Renzi, Berlusconi, Grillo rischia di confezionare una legge elettorale dove i cittadini : non possono scegliere il Presidente del Consiglio, né la coalizione di governo e nemmeno il singolo parlamentare perché le liste sono bloccate, cioè imposte dai partiti" avverte in un comunicato il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera Fabio Rampelli.

Osserva infine: "Potremo sostenere solo una legge elettorale dove siano previste le preferenze, sul modello delle elezioni comunali e regionali, e una quota di maggioritario, a difesa dell'unica riconosciuta conquista per gli italiani introdotta nella seconda Repubblica, la democrazia dell'alternanza. Sullo sbarramento va bene tutto, anche il 5%, perché siamo sicuri che lo supereremo abbondantemente. Purché la soglia definita sia omogenea nelle varie elezioni, dalle amministrative alle europee passando per le politiche. No a soglie di sbarramento ad personam, fabbricate per eliminare alcuni partiti e rubarne i voti trasferendoli al PD."

© riproduzione riservata | online: | update: 01/06/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Con legge elettorale Renzi-Berlusconi-Grillo liste ancora bloccate, dice FdI
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI