le notizie che fanno testo, dal 2010

Cassazione, Rampelli (FdI): chi vive in Italia rispetti regole, da migranti a Rom

Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia commenta la sentenza della Cassazione.

"La sentenza della Cassazione intona il de profundis per l'ideologia buonista. Chi viene in Italia deve rispettare le nostre leggi, le nostre regole, i nostri valori" dichiara in una nota il deputato di Fratelli d'Italia Fabio Rampelli, commentando la recente sentenza della Cassazione che stabilisce che "è essenziale l'obbligo per l'immigrato di conformare i propri valori a quelli del mondo occidentale, in cui ha liberamente scelto di inserirsi, e di verificare preventivamente la compatibilità dei propri comportamenti con i principi che la regolano e quindi della liceità di essi in relazione all'ordinamento giuridico che la disciplina".

"Per noi assodato, per la sinistra multiculturalista che ha promosso un'accoglienza contraria alla legalità e al diritto no. - conclude - Rom, estremisti islamici, osservanti della sharia che non intendono adeguarsi devono andare fuori dall'Italia. O si rispettano le leggi o non c'è spazio."

© riproduzione riservata | online: | update: 16/05/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Cassazione, Rampelli (FdI): chi vive in Italia rispetti regole, da migranti a Rom
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI