le notizie che fanno testo, dal 2010

Ballottaggio Ostia: M5S viola par condicio perché evita faccia a faccia, dice FdI

Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia sul ballottaggio ad Ostia.

"Questa volta non è colpa delle tv pubbliche e private. La palese violazione della par condicio sull'unico ballottaggio in Italia, quello del X municipio di Roma Capitale che conta ben 280mila residenti, è orchestrata maldestramente dai 5 Stelle che hanno negato qualsiasi possibilità di faccia a faccia televisivi per paura del confronto" denuncia in una nota Fabio Rampelli, capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera.

"Con questa tecnica hanno azzerato le presenze televisive della candidata di centrodestra Monica Picca e hanno però fatto parlare surrettiziamente i loro rappresentanti nazionali nelle varie trasmissioni senza contraddittorio. 10 a zero per loro, per assenza della squadra avversaria. - sottolinea - Una mascalzonata degna di imbroglioni seriali che disconoscono le regole basilari della democrazia".

"Si può eludere i contraddittori al primo turno, quando ognuno corre per sé, ma non al ballottaggio, quando si arriva in due al giudizio dei cittadini perché significa sottrarre informazioni fondamentali per far maturare una decisione agli elettori. - evidenzia l'esponente di FdI - Anche come Commissario della Vigilanza chiedo alla Rai e ai network nazionali di recuperare l'inaccettabile divario che si è creato tra la candidata del centrodestra e il M5S, anche realizzando faccia a faccia con poltrona vuota a simboleggiare la decisione unilaterale del M5S di oscurare la candidata romana Di Pillo evidentemente ritenuta poco presentabile da qualche guru della comunicazione pentastellata".

© riproduzione riservata | online: | update: 17/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Ballottaggio Ostia: M5S viola par condicio perché evita faccia a faccia, dice FdI
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI