le notizie che fanno testo, dal 2010

Capello: "L'Inter? Non ha bisono di me

Il tecnico della nazionale inglese smentisce le voci che lo accostano al club di Massimo Moratti e dà fiducia a Gasperini. Dopo gli elogi a Napoli e Udinese, Capello esclude la Roma come pretendente allo scudetto.

L'Inter non ha bisogno di me". E' sicuro Fabio Capello, ct della nazionale inglese, ultimamente accostato ai nerazzurri, causa l'allenatore Gasperini non ancora convincente. "Diamo tempo all'allenatore" ha puntualizzato il tecnico friulano invitato alla kermesse 'Friuli Doc' come rappresentante della regione all'estero. Poi esalta il Napoli, capace di fermare sul pari il Manchester City di Roberto Mancini: "Il Napoli ha fatto una bella partita. Un pareggio in casa del Manchester City è un grande risultato, perché ritengo che il City sia in assoluto una delle più forti squadre europee". Capello, da buon friulano, parla anche dell'Udinese: "L'ho vista nelle due gare con l'Arsenal sia a Londra sia qui; ha fatto una bellissima gara - ha affermato il tecnico - ma non è stata molto fortunata, e io so che nel calcio ci vuole anche un pò di fortuna". Il ct dell'Inghilterra infine taglia fuori la sua ex Roma dalla lotta scudetto, inserendo, oltre alle solite tre squadre, il club di De Laurentiis: "Ci sono il Milan, la Juve, l'Inter e il Napoli - afferma Capello - che sta andando molto bene".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: