le notizie che fanno testo, dal 2010

Eurostat: ai romani Roma non piace. Più insoddisfatti solo gli ateniesi

L'eurostat rivela che i romani, dopo gli ateniesi, sono i cittadini meno soddisfatti della propria vita in città tra gli abitanti delle capitali dell'Unione europea. Mentre il consenso per i cittadini di Roma rimane stabile, sale quello degli abitanti di Atene che passa dal 56% del 2012 al 71% del 2015.

I romani, dopo gli ateniesi, sono i cittadini meno soddisfatti della propria vita in città tra gli abitanti delle capitali dell'Unione europea. Roma si piazza infatti al penultimo posto della classifica stilata dall'Eurostat sull'indice di gradimento per le capitali europee. Sotto la capitale italiana (attualmente investita dal caso Muraro) c'è solo Atene, come già nel 2012. Il gradimento degli ateniesi per la loro città si ferma infatti al 71% mentre quello dei romani è di poco superiore e non supera l'80%. Ma il consenso per i cittadini di Roma rimane stabile, mentre sale quello degli abitanti di Atene che passa dal 56% del 2012 al 71% del 2015.
Sono invece praticamente tutti soddisfatti (98%) gli abitanti di Vilnius, capitale e città più popolosa della Lituania. Seguono Stoccolma e Copenhagen, entrambe al 97% di gradimento.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: