le notizie che fanno testo, dal 2010

Qualificazioni Europei 2016 Italia Bulgaria, Conte: dobbiamo concretizzare di più

A Palermo, l'Italia conquista tre punti d'oro per le qualificazioni agli Europei 2016, battendo la Bulgaria e ribadendo il primato in classifica del girone H. Antonio Conte però ammette: "Dobbiamo concretizzare di più, ci vuole più cattiveria. Ma sono soddisfatto del grande impegno da parte di tutti".

Ieri notte, a Palermo, l'Italia conquista tre punti d'oro per le qualificazioni agli Europei 2016, battendo la Bulgaria e ribadendo il primato in classifica del girone H con 18 punti, detenuto per poche ore dalla Norvegia, che nel pomeriggio aveva battuto la Croazia, rispettivamente seconda a quota 16 e terza a 14. Pochi giorni prima, infatti, gli Azzurri avevano sconfitto anche Malta nel match che si è giocato a Firenze. "Siamo riusciti a centrare sei punti in due partite - sottolinea Antonio Conte a fine gara - che era il nostro obiettivo. Certo, per le occasioni che abbiamo creato, dispiace poi che si resti in bilico nel risultato. In questo modo si rischia un rimpallo e un gol e quindi di non vincere partite nelle quali meriti i tre punti". Italia-Bulgaria finisce infatti 1 a 0 grazie ad un rigore trasformato al 6' del primo tempo da Daniele De Rossi. Il ct della Nazionale, quindi, ammette: "Dobbiamo concretizzare di più, ci vuole più cattiveria. Ma sono soddisfatto del grande impegno da parte di tutti".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: