le notizie che fanno testo, dal 2010

Italia Inghilterra Europei 2012: ai rigori 4-2 ma 34 occasioni da gol

Italia Inghilterra, in questi Europei 2012, si è giocata ai rigori. Il risultato finale è 4-2 per gli azzurri, e "34 occasioni da gol" perse in 120 minuti di gioco. In semifinale, c'è la Germania.

Il 28 giugno l'Italia sfiderà in semifinale, in questi Europei 2012, la Germania. Come quello contro la Grecia, potrebbe essere ribattezzato "il derby dello spread", ma visto il risultato finale per gli ellenici, il nome non è certo benaugurante, per gli azzurri ovviamente.
L'Italia ha conquistato la semifinale, battendo l'Inghilterra, dopo 90 minuti di gioco e due tempi supplementari, arrivando ai rigori.
A calciare per primo è Mario Balotelli, che batte il compagno di club Hart. Pronta però la risposta di Gerrard, mentre Montolivo calcia a lato, fuori. Rooney porta così avanti l'Inghilterra, Pirlo non sbaglia il cucchiaio e la sorte aiuta gli azzurri. Ashley Young centra infatti la traversa, con Nocerino che non manca di portare in parità l'Italia.
A cambiare il destino di Italia Inghilterra è il capitano Gigi Buffon, che para il tiro di Ashley Cole. Diamanti a questo punto non può sbagliare, ed infatti porta gli azzurri in semifinale.
Il risultato finale di Italia Inghilterra è quindi 4-2, ai rigori, dopo 120 minuti di gioco dominato dagli azzurri, che sprecano però tante, troppe, palle gol.
"Questo risultato dice che bisogna avere pazienza, credere a quegli allenatori che non cercano solo il risultato ma il gioco. Perché come qualità non siamo inferiori a nessuno" afferma comunque Cesare Prandelli subito dopo la partita, sottolineando che gli azzurri "sono stati non bravi, di più".
Ai media inglesi che però fanno subito notare come l'Italia ha perso ben "34 occasioni da gol", Prandelli ribadisce che la vittoria è comunque "meritata", precisando: "Gli attaccanti sono stati bravi, hanno fatto i movimenti giusti: sono sicuro che dalla prossima saremo più precisi in fase realizzativa". Che è poi la speranza dei tifosi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: