le notizie che fanno testo, dal 2010

Europei 2016, Bertolacci: battere Malta e Bulgaria per essere qualificati

"Sappiamo che vincendo queste due partite saremmo qualificati, giovedì e domenica dovremo scendere in campo con questo pensiero e fare risultato" afferma Andrea Bertolacci da Coverciano, dopo gli allenamenti in vista dei due match contro Malta e Bulgaria, validi per la qualificazione alla Fase Finale degli Europei 2016.

"Siamo appena all'inizio, è importante avere continuità da qui alla fine. L'anno scorso ho segnato il mio primo gol alla decima giornata e sono riuscito comunque a fare un campionato positivo. "Sono contento di essere qui e di far parte di questo gruppo darò il mio meglio ogni volta che sarò chiamato in causa" assicura Eder da Coverciano, dove l'attaccante della Sampdoria si allena con gli altri Azzurri convocati da Antonio Conte in vista del match di giovedì 3 settembre a Firenze contro il Malta, partita valida per la qualificazione alla Fase Finale degli Europei 2016. "Non so se sarò titolare, mi metto a disposizione del mister. - aggiunge Eder - Questa Nazionale ha giocatori giovani e altri esperti, lavorando seriamente possiamo centrare grandi obiettivi". In conferenza stampa anche Andrea Bertolacci che, dopo una stagione da protagonista con la maglia del Genoa, ha iniziato una nuova avventura con il Milan: "Sappiamo che vincendo queste due partite saremmo qualificati, giovedì e domenica dovremo scendere in campo con questo pensiero e fare risultato". Dopo la sfida con il Malta, infatti, gli azzurri dovranno incontrare il 6 settembre a Palermo la Bulgaria.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: