le notizie che fanno testo, dal 2010

Europei 2015 Under 21: Slovacchia battuta. Ct Di Biagio: migliorare ancora

La Nazionale italiana Under 21, guidata dal ct Luigi Di Biagio, ha superato la Slovacchia 3-1 nel ritorno dei playoff per la qualificazione alla fase finale dei Campionati Europei che si disputeranno nella Repubblica Ceca dal 17 al 30 giugno 2015. Priosegue per gli azzurrini anche la corsa verso le Olimpiadi di Rio 2016. Ma il ct Luigi Di Biagio non è pienamente soddisfatto: "Il secondo tempo è stato deludente".

La Nazionale italiana Under 21, guidata dal ct Luigi Di Biagio, ha superato la Slovacchia 3-1 nel ritorno dei playoff per la qualificazione alla fase finale dei Campionati Europei che si disputeranno nella Repubblica Ceca dal 17 al 30 giugno 2015. Prosegue quindi per gli azzurrini anche il cammino verso le Olimpiadi, visto che le prime quattro squadre al termine del torneo continentale si qualificheranno per Rio 2016. L'Italia non sembra trovare difficoltà contro la Slovacchia, almeno nel primo tempo. Federico Bernardeschi segna dopo meno di cinque minuti dal fischio d'inizio, mentre Andrea Belotti al 15' sigla il raddoppio degli azzurrini. Solo nella ripresa la Slovacchia accorcia le distanze, con Lobotka che segna al 17' battendo il portiere azzurro Francesco Bardi. Dopo un rigore revocato, per la Slovacchia vengono espulsi prima Zrelak poi il ct Galad. Nel approfitta l'Italia, che al 44' segna il terzo gol con Samuele Longo. "Dopo un primo tempo ben giocato il secondo tempo è stato deludente" ammette il tecnico azzurro ai microfoni di Rai Sport, sottolineando: "Evidentemente quando ci sentiamo bravi ed è tutto semplice ci complichiamo le cose da soli. Se vogliamo arrivare davvero al top dobbiamo migliorare ancora".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: