le notizie che fanno testo, dal 2010

Sampdoria batte Vojvodina ma saluta l'Europa League

La vittoria della Sampdoria per 2 a 0 contro il Vojvodina non basta a far proseguire la squadra di Walter Zenga il suo percorso in Europa League. "L'eliminazione è frutto di quello che è successo una settimana fa nel secondo tempo" ammette Zenga.

"Volevamo fare una grande prestazione, il nostro obiettivo era quello di riprenderci la dignità e penso che ce l'abbiamo fatta" chiarisce subito da Novi Sad Walter Zenga, commentando il successo per 2-0 sul campo del Vojvodina dopo la sconfitta subita in casa dalla Sampdoria (0 a 4) la scorsa settimana. Risultato però non sufficiente per proseguire il percorso in Europa League e Zenga ammette: "Uscire da una coppa non fa mai piacere, ma siamo una squadra vera, fatta di uomini e ci potremo togliere delle soddisfazioni. - aggiungendo - L'eliminazione è frutto di quello che è successo una settimana fa nel secondo tempo. Fossimo arrivati qui con uno 0-2 saremmo ancora sul campo a giocarci i supplementari. Ci servirà da lezione per crescere".

© riproduzione riservata | online: | update: 07/08/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Europa League Sampdoria Walter Zenga
social foto
Sampdoria batte Vojvodina ma saluta l'Europa League
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI