le notizie che fanno testo, dal 2010

Brugge Napoli, Sarri: con il tridente El Kaddouri - Callejon - Insigne

"Ci aspetta una partita molto complicata sotto il profilo mentale, voglio prestazione e risultato" afferma Maurizio Sarri nonostane il Napoli sia già qualificato per i sedicesimi di Europa League. Contro il Brugge il Napoli giocherà quindi con il "tridente El Kaddouri-Callejon-Insigne".

"Ci aspetta una partita molto complicata sotto il profilo mentale, voglio prestazione e risultato" afferma Maurizio Sarri nonostane il Napoli sia già qualificato per i sedicesimi di Europa League. Il tecnico azzurro non vuole però cali di tensione nel match di Bruges: "Abbiamo una gara di grande difficoltà mentale, perché siamo già qualificati e non ci sarà neppure la cornice di pubblico. Giocheremo in un clima surreale in cui bisognerà trovare concentrazione. - sottolinea Sarri - Ci tengo tanto a questa partita perché per noi è una bella prova di maturità ed è un importante indice della nostra crescita. Voglio che anche in questo contesto la squadra mostri determinazione e giusta mentalità per dare continuità ai risultati". Nella partita contro il Brugge il Napoli giocherà quindi con il "tridente El Kaddouri-Callejon-Insigne" annuncia Sarri, precisando: "E non daremo punti di riferimento perché tutti e tre si alterneranno nel ruolo di prima punta. - ed aggiunge - I giocatori che sono rimasti a Napoli non rappresentano una scelta tecnica, ma sono uomini che avevano da recuperare al meglio dopo tanti minuti giocati".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Europa League# maturità# Maurizio Sarri# Napoli