le notizie che fanno testo, dal 2010

Brexit: Gran Bretagna resti in UE ma Europa deve cambiare, dice Rosato

"Il referendum di domani ci riguarda direttamente, perché con l'uscita del Regno Unito potrebbe tramontare il progetto di integrazione europea di cui il nostro Paese è stato ed è un vero protagonista", rivela in una nota l'esponente PD Ettore Rosato.

"Abbiamo ricordato in aula Jo Cox, la parlamentare laburista uccisa la settimana scorsa" riferisce in un comunicato il parlamentare del PD Ettore Rosato.
"Oggi avrebbe compiuto 42 anni - ricorda -, e per lei sarebbe stato un compleanno particolare, vissuto in prima linea e alla vigilia di un voto cruciale per la vita della Gran Bretagna e dell'Europa."
Segnala quindi: "Il referendum di domani ci riguarda direttamente, perché con l'uscita del Regno Unito potrebbe tramontare il progetto di integrazione europea di cui il nostro Paese è stato ed è un vero protagonista."
Afferma infine: "L'euroscetticismo di questi anni non può, però, essere derubricato solo come mero populismo. Il malessere e il disagio diffuso verso le istituzioni comunitarie sono stati alimentati, in questi anni di crisi, dall'assenza di risposte precise per i cittadini. La Gran Bretagna deve rimanere in Europa, ma l'Europa deve proseguire il cambiamento che in questi anni abbiamo sollecitato e promosso. Meno barriere, meno vincoli e più crescita."

© riproduzione riservata | online: | update: 22/06/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Brexit: Gran Bretagna resti in UE ma Europa deve cambiare, dice Rosato
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI