le notizie che fanno testo, dal 2010

Enzo Avitabile: no Acoustic World a Lucera perché c'è chi ha fatto il furbo

Lo staff di Enzo Avitabile chiarisce perché non si terrà più il concerto a Lucera previsto il 22 agosto: "La voglia di fare i furbi supera l'onestà lavorativa".

"Buongiorno a tutti, a seguito delle notizie infondate diffuse dal comune di Lucera (Foggia), ci vediamo costretti a chiarire le motivazioni per le quali non si svolgerà il concerto 'Enzo Avitabile in Acoustic World' previsto in data 22 agosto" scrive su Facebook lo staff del cantautore napoletano, recentemente premiato con due David di Donatello come miglior musicista e miglior canzone originale per il film "Indivisibili".
"Come voi ben sapete - prosegue lo staff - la formazione che utilizziamo per i concerti è 'Enzo Avitabile & bottari'. Poche volte l'anno, per spazi piccoli (teatri, chiostri o, in alternativa, piccoli spazi all'aperto) ed in contesti dall'atmosfera più intima, dietro attenta valutazione della location, ma anche del tipo di manifestazione, teniamo un concerto diverso, 'Enzo Avitabile in Acoustic World', con il quale Enzo mette in scena, in chiave acustica, una parte del suo repertorio per un pubblico raccolto".

"Nel caso del concerto previsto a Lucera, gli accordi presi oltre due mesi fa con il promotore del concerto erano ben chiari. Era stato accordato che per poter tenere il concerto 'Enzo Avitabile in Acoustic World' c'era bisogno delle condizioni sopra riportate o, altrimenti, avremmo dovuto tenere il concerto che normalmente rappresentiamo per spazi all'aperto e cioè 'Enzo Avitabile & bottari'. - viene quindi precisato - Evidentemente la voglia di fare i furbi supera l'onestà lavorativa e ci vengono garantite le condizioni da noi richieste, dandoci garanzia verbale che lo spazio era adeguato al tipo di rappresentazione".

Lo staff di Enzo Avitabile rivela quindi: "A pochi giorni dall'evento, per un puro caso, scopriamo che il concerto invece era stato previsto in una piazza con una capacità di diverse migliaia di persone. Tra l'altro, sottolineiamo che, alla data in cui abbiamo scoperto la 'furberia' e abbiamo comunicato che non esistevano le condizioni per fare quel tipo di concerto in quello spazio, non avevamo ancora ricevuto il contratto firmato, che era stato sottoposto al promotore molte settimane prima e quindi non c'era alcuna tutela per l'artista e per la produzione, né dei luoghi, né del pagamento del cachet".
"Tanto premesso, appare chiaro che il concerto non si terrà perché non esistono le condizioni tecniche ed artistiche e che, chi ha provato a fare il furbo, in qualche modo cerca una via di fuga" si conclude.

© riproduzione riservata | online: | update: 21/08/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Enzo Avitabile: no Acoustic World a Lucera perché c'è chi ha fatto il furbo
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI