le notizie che fanno testo, dal 2010

Arrivano i fondi per restauro luoghi culturali dimenticati, dice Borghi (PD)

"La decisione assunta dal governo, e comunicata dal Presidente del Consiglio, di destinare 150 milioni di euro per il recupero e il restauro dei luoghi culturali dimenticati rappresenta un segnale concreto e importante", commenta in un comunicato Enrico Borghi del Partito Democratico.

"La decisione assunta dal governo, e comunicata dal Presidente del Consiglio, di destinare 150 milioni di euro per il recupero e il restauro dei luoghi culturali dimenticati rappresenta un segnale concreto e importante nella direzione della valorizzazione dei territori italiani, dopo anni di disimpegno e disattenzione. Come ha ricordato giustamente il presidente Matteo Renzi, ci sono tantissimi luoghi nei nostri piccoli paesi rurali, montani e delle aree interne che rappresentano uno scrigno di storia, di cultura, di identità. Questo segnale importante, unitamente allo sblocco della legge sui piccoli Comuni che sta per giungere in aula, al rifinanziamento del fondo per la montagna, al varo della strategia nazionale delle green communities e alla attuazione della strategia nazionale aree interne ci dice che è stata imboccata una chiara direzione di marcia per la valorizzazione dei nostri territori, su cui intendiamo procedere con determinazione" informa in un comunicato Enrico Borghi, deputato del PD.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: