le notizie che fanno testo, dal 2010

Empoli, Giampaolo: speriamo di trovare una Roma a mezzo servizio

"Dovremo difendere giocando, mantenendo alta l'attenzione sulle letture e le sfumature nella gara. Noi dovremo fare una grande prestazione sul piano tecnico, tattico, fisico e sperare di trovare una Roma a mezzo servizio" afferma Marco Giampaolo, il tecnico dell'Empoli, in vista del match contro i giallorossi.

Dobbiamo giocare con la testa libera: questa deve essere la caratteristica della squadra. Affrontiamo la Roma, squadra che tecnicamente credo sia la più forte di questo campionato ed è fra le candidate allo scudetto. Dovremo difendere giocando, mantenendo alta l'attenzione sulle letture e le sfumature nella gara. Noi dovremo fare una grande prestazione sul piano tecnico, tattico, fisico e sperare di trovare una Roma a mezzo servizio. Ci vogliono tante situazioni, pensando prima a guardare dentro noi stessi sotto ogni punto di vista" afferma il tecnico dell'Empoli in vista del match contro i giallorossi.
"Per noi non sono state le due settimane di una provinciale - sottolinea Marco Giampaolo - perché mancavano tanto giocatori fra infortuni e nazionali e abbiamo lavorato con chi c'è stato, avendo il gruppo al completo solo nella seconda settimana. Sono stati 15 giorni anomali se si considerano anche gli squalificati. Stiamo cambiando qualcosa sulle palle inattive, quindi c'è maggiore attenzione, per sfruttare al meglio queste occasioni".
Poi un focus sugli azzurri: "Paredes? Ha bisogno di continuità purtroppo fermato anche da infortunio, ma lui è giocatore di indubbia qualità, a questa deve aggiungere corsa e intelligenza tattica. Livaja sta meglio e lo si vede. Ha tolto un po' di zavorra. Krunic mi aspetto la stessa partita del Sassuolo: qualità dedizione lavoro sporco".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Empoli# lavoro# Marco Giampaolo# Roma# Sassuolo# vista