le notizie che fanno testo, dal 2010

Emma Marrone: non ce l'ho con Belen, sta senza mutande è il suo lavoro

Emma Marrone, in procinto di partire per il suo tour "Sarò Libera", parla di Stefano De Martino e Belen Rodriguez, e sulla showgirl argentina assicura: Non c'entra, è simpatica, è bella, fa i balletti, sta senza mutande: fa bene, è il suo lavoro".

Tra poco meno di un mese Emma Marrone inizierà l'avventura del tour "Sarò Libera", prima tappa all'Arena della Regina di Cattolica. Ma prima di calcare il palco, Emma Marrone ha deciso per la prima volta di parlare a cuore aperto della fine della sua storia d'amore con Stefano De Martino, il ballerino di Amici "scippato" nel corso del talent show dall'argentina Belen Rodriguez.
"Lui non c'entra, poveretto. Ha fatto una cosa che farebbero milioni di persone, è come gli altri milioni, uguale" dice Emma Marrone intervista nientepopodimeno che da Concita De Gregorio (ex direttrice de l'Unità) per Vanity Fair.
Ma Emma Marrone non sembra avercela (troppo) nemmeno con Belen Rodriguez, e spiega: "Non c'entra nemmeno lei, figuriamoci. E' simpatica, è bella, fa i balletti, sta senza mutande: fa bene, è il suo lavoro".
Emma Marrone ammette che il problema della storia con Stefano De Martino era in reltà proprio lei, domandandosi: "Com'è che mi sono messa a disposizione di uno così, consegnata mani e piedi? Io che dicevo, dopo il tumore, alle ragazze: il problema nella vita non è un fidanzato stronzo, il problema è vivere, farcela, tenere la testa alta, resistere, andare avanti...".
"Era tutto nella mia testa" continua Emma Marrone, riflettendo sul fatto di essersi alla fine "innamorata solo di un'idea" e che quindi, a ben vedere, Stefano de Martino "non c'entra", non mancando comunque di far vedere a tratti un dente ancora un po' avvelenato quando aggiunge: "Lui non è niente".
Emma Marrone però è convinta del fatto che, seppur dolorosa, la rottura con Stefano de Martino è servita per farla diventare veramente "grande", perché dopo tante domande sul perché e il per come, la cantante vincitrice del Festival di Sanremo "un giorno, all'improvviso" ha capito, e da allora è stato "tutto più chiaro".
Anche per questo, Emma Marrone potrà affrontare con meno pensieri i 23 concerti del tour "Sarò Libera" (di nome e di fatto), le cui date ufficiali sono state rese note da poco.

Ecco il calendario completo delle tappe del tour "Sarò Libera" di Emma Marrone, salvo variazioni e aggiunte: - 10 luglio: Cattolica (RN), Arena della Regina
- 13 luglio: Albese con Cassano (CO), Area Concerti Albese
- 19 luglio: Roma, Il Centrale Live – Foro Italico
- 21 luglio: Lastra a Signa (FI), Campo Sportivo
- 25 luglio: Caserta, Real Belvedere
- 26 luglio: Monopoli (BA), Campo Sportivo
- 30 luglio: Lignano Sabbiadoro (UD), Arena Beach
- 2 agosto: Circello (BN), Parco San Vito
- 4 agosto: Cassino (FR), Archivillage
- 5 agosto: Anzio (ROMA), Villa Adele
- 7 agosto: Rossano (CS), Campo Sportivo
- 9 agosto: Messina, Arena Villa Dante
10 agosto: Scicli (RG), Valle Ventura
- 12 agosto: Paestum (SA), Teatro dei Templi
- 13 agosto: S.to E. di Monte Albino (SA), Piazza Tagliamonte
- 15 agosto: Delianuova (RC), Piazza
- 16 agosto: Cirella di Diamante (CS), Anfiteatro
- 19 agosto: Vallerano (VT), Piazza del Ruscello
- 22 agosto: Borgo Val di Taro (PR), Campo Sportivo
25 agosto: Sebarìu – Carbonia (CI), Miniere
26 agosto: S. Teodoro (NU), Campo Sportivo
- 8 settembre: Catania, Etnafest – Anfiteatro Le Ciminiere
- 15 settembre: Matera, Castello Tramontano

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: