le notizie che fanno testo, dal 2010

Emma Marrone a Se non ora quando. Da "donna oggetto" a "donna pupazzo"

Emma Marrone non intende ancora svelare se calcherà nuovamente (stavolta probabilmente come solista) il palco del Festival di Sanremo. Ma intervenendo alla manifestazione di Se non ora quando spiega di come sia "stanca di essere vista come una donna pupazzo". Essendo forse finiti i tempi in cui si parlava di "donne oggetto".

Emma Marrone sul palco di piazza del Popolo a Roma, per la manifestazione organizzata dal comitato di "Se non ora quando", c'era già stata, il 13 febbraio scorso. Ma allora al governo c'era il "cattivo" Silvio Berlusconi e non "l'equo" Mario Monti, e così di quel milione di donne indignate contro il premier e le sue feste ad Arcore non ne è rimasto che una manciata, visto che la piazza stavolta non era certo stracolma. A fare numero erano inoltre alcune ragazzine fan della ex vincitrice di Amici Emma Marrone, che dopo aver cantato esordisce spiegando di essere lì con il gruppo di "Snoq" perché vuole "rompere lo stereotipo sulle donne che stanno in tv o su un palcoscenico" visto che è "stanca di essere vista come una donna pupazzo". Essendo forse finiti i tempi in cui si parlava di "donne oggetto". Intervistata da La Repubblica, Emma Marrone ricorda che "in Italia è pieno di giovani sensibili, che si offrono di aiutare le varie Onlus e le varie situazioni di disagio, ma purtroppo in televisione si parla solo di quelli meno buoni. Anche il fatto che in Italia non ci siano giovani attivi è uno stereotipo, perché invece l'Italia è pieno di giovani in gamba che si adoperano per il proprio Paese, solo che non sono riconosciuti", concludendo di voler fare quello che fa, anche all'interno del comitato di "Se non ora quando" solo "per quella gente che storce la bocca nei miei confronti, ma per farmi un sorriso". Emma Marrone, però, sembra che troverà anche del tempo per partecipare nuovamente al Festival di Sanremo, probabilmente questa volta, però, senza i Modà. A "Verissimo" il 9 dicembre racconta che ha "sempre detto" di come le "piacerebbe andare a Sanremo da solista", lasciando al suo pubblico, tra cui quel gruppo accorso a Roma per vederla dal vivo, ancora un po' di suspance: "In ogni caso, non dirò che vado a Sanremo finché non sarò sul palco. Comunque potrebbe essere un'esperienza nuova e sarebbe bello avere tutto il palco per me".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: