le notizie che fanno testo, dal 2010

Savino (Fi): PD si scandalizza su email M5S ma non su spionaggio a Berlusconi

"Il PD fa finta di scandalizzarsi sulle presunte email spiate ai parlamentari grillini, ma tace sull'acclarato spionaggio ai danni del presidente Silvio Berlusconi che fu costretto a dimettersi sotto i colpi di un complotto nazionale e internazionale", così in una nota Elvira Savino, esponente di Forza Italia.

"Il PD fa finta di scandalizzarsi sulle presunte email spiate ai parlamentari grillini, ma tace sull'acclarato spionaggio ai danni del presidente Silvio Berlusconi che fu costretto a dimettersi sotto i colpi di un complotto nazionale e internazionale. Il PD annuncia interrogazioni per sapere se Gianroberto Casaleggio leggeva o meno le email dei parlamentari M5S ma i democratici non si sono scomposti nell'apprendere che l'allora Presidente del Consiglio italiano, Silvio Berlusconi, e i suoi collaboratori più stretti siano stati spiati e intercettati per mesi. E' la solita doppia morale della sinistra: se il PD vuole affrontare la questione sul serio allora facciamo una Commissione parlamentare d'inchiesta per spiegare agli italiani chi, come e perché organizzò il complotto nel 2011 contro il presidente Berlusconi, sovvertendo la democrazia in Italia" riflette l'esponente di Forza Italia Elvira Savino.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: