le notizie che fanno testo, dal 2010

Elton John papà, Furnish mamma: ma Zachary a chi assomiglierà?

Sui documenti risulta che il padre di Zachary è Elton John mentre la madre è il compagno David Furnish. Il mistero rimane su chi ha donato l'ovulo per questa gravidanza ma anche su chi, tra la coppia, ha fornito lo sperma. Ma l'impronta genetica di Zachary si farà presto vedere.

I documenti di nascita del piccolo Zachary Levon Furnish-John sono stati registrati facendo apparire il cantante Elton John come il papà del nascituro mentre il compagno David Furnish come la mamma.
Il realtà il piccolo Zachary tecnicamente avrebbe non solo due papà ma anche due mamme, visto che il Daily Mail spiega che la madre surrogata ha portato a termine solo la gravidanza mentre l'ovulo sarebbe di qualche altra donna, di cui naturalmente non si hanno notizie.
Rimarrà sconosciuto anche chi tra Elton John (63 anni) e David Furnish (43 anni) ha fornito lo sperma per il concepimento del bambino. C'è chi sospetta che possa essere stato Furnish, vista l'età del cantante pop, ma probabilmente questo particolare potrà essere svelato solamente quando si cominceranno a osservare le somiglianze di Zachary con uno dei due genitori.
Sempre il Daily Mail ipotizza il fatto che questa voglia di avere un figlio da parte della coppia (unita ormai da 17 anni) possa essere costata ai due oltre un milione di euro tra spese mediche, ricompensa per la madre surrogata e contratti che vincoleranno lei e l'ipotetica donatrice di ovulo a mantenere per sempre il segreto di questa maternità.

© riproduzione riservata | online: | update: 30/12/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Elton John papà, Furnish mamma: ma Zachary a chi assomiglierà?
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI