le notizie che fanno testo, dal 2010

Referendum: vera riforma è quella presidenzialista, dice Vito (Forza Italia)

Il deputato di Forza Italia Elio Vito conferma che la vera riforma costituzionale è quella presidenzialista.

"E' una riforma inadeguata, inefficace e pericolosa che non mantiene le promesse che Matteo Renzi sta annunciando. Innanzitutto le riforme vanno scritte insieme, le regole devono condivise. Noi avevamo dato la nostra disponibilità a condividere questo percorso ma non è stato possibile per colpa di Renzi e della sua arroganza" ricorda in una nota il deputato di Forza Italia Elio Vito.

"Nel merito la riforma non abolisce il Senato, non taglia i costi, non semplifica le regole. - chiarisce - La vera riforma è quella presidenzialista".

"Il presidenzialismo è una nostra bandiera ed io ritengo che tutte le idee, anche le più diverse debbano essere rappresentate nel fronte del No. - chiarisce - C'è una polemica che dice che il fronte no è disomogeneo, ma questo è il suo valore come fu quello che dopo la Seconda Guerra Mondiale portò all'approvazione della Costituzione".

"Poi c'è da dire che questa riforma mette la sinistra in condizioni di governare sempre, sia se vince le elezioni ma se non le vince c'è sempre il Senato composto dai rappresentati Regionali e si sa che storicamente la sinistra è piu' forte nelle elezioni amministrative mentre il centrodestra nelle politiche. - osserva infine - Se il centrodestra dunque dovrebbe vincere le elezioni il Senato avrebbe un'ostilità permanente."

"Insomma - conclude il parlamentare - è una pessima riforma che lascia prefigurare il più grande conflitto istituzionale della storia".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: