le notizie che fanno testo, dal 2010

Periferie: ok Commissione inchiesta e si punti su scuola, dice Centemero (Fi)

"Vogliamo che vi sia un continuum tra centro e periferie, per questo accogliamo con favore una Commissione di inchiesta che monitori le criticità delle periferie e contribuisca a individuare soluzioni", illustra in un comunicato Elena Centemero di FI.

"Nelle ultime amministrative a Milano, il progetto politico di Forza Italia ha confermato la nostra attenzione per le condizioni di vita nelle aree urbane. E ha ragione Stefano Parisi quando dice che nelle periferie va data una risposta ai problemi della sicurezza, delle occupazioni abusive delle case e della mobilita', troppo a lungo trascurati dalla sinistra. Vogliamo che vi sia un continuum tra centro e periferie, per questo accogliamo con favore una Commissione di inchiesta che monitori le criticità delle periferie e contribuisca a individuare soluzioni. Il governo ha previsto 500 milioni di euro per la riqualificazione delle aree urbane, ma il meccanismo farraginoso per l'approvazione dei progetti ha fatto sì che per l'assegnazione dei primi 194 milioni si sia ancora in attesa del vaglio delle 800 domande presentate. Ebbene, bisogna fare di più. Si deve puntare sulla sicurezza, sulla qualità della vita e dei servizi, e sulle scuole come centri di aggregazione, di vera integrazione e di educazione alla legalita'" espone in un comunicato la deputata di Forza Italia Elena Centemero.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: