le notizie che fanno testo, dal 2010

Uilm: attendiamo nuovo ministro MISE per chiudere vertenza Electrolux

"Sulla vertenza Electrolux occorre ritrovarsi con le parti al tavolo presso il dicastero dello Sviluppo economico e per farlo attendiamo la composizione del nuovo governo e la nomina del ministro competente", spiega Rocco Palombella, segretario generale della Uilm.

"Sulla vertenza Electrolux occorre ritrovarsi con le parti al tavolo presso il Ministero dello Sviluppo economico (MISE) e per farlo attendiamo la composizione del nuovo governo e la nomina del ministro competente", spiega Rocco Palombella, segretario generale della Uilm ai microfoni di 'News Economy - Ultime dall'economia' su Radio 1. Al Gr1Rai, il segretario della Uilm anticipa invece che domani martedì 18 febbraio sarà "a Porcia per tenere le assemblee con gli addetti interessati. - spiegando - Questo stabilimento, in provincia di Pordenone, è il cuore della multinazionale svedese degli elettrodomestici in Italia e solo per questo non può chiudere. La lotta dei lavoratori è stata utile a ridimensionare la posizione della proprietà, ma tutto va ora consolidato in sede ministeriale al più presto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: