le notizie che fanno testo, dal 2010

Sanità: senza ferri chirurgici a Cava dè Tirreni. FdI: Lorenzin intervenga

Edmondo Cirielli di Fratelli d'Italia sulla situazione della sanità in Campania.

"Nelle prossime ore depositerò un'interrogazione parlamentare per chiedere al ministro della Salute Beatrice Lorenzin di intervenire sull'ennesimo caso di malasanità in Campania che ha visto protagonista la facoltà di chirurgia dell'azienda universitaria di Salerno Ruggi d'Aragona dove al presidio di Cava dè Tirreni mancano da due anni i ferri operatori", annuncia in una nota il deputato salernitano di Fratelli di Italia, Edmondo Cirielli.

"Da oltre due anni - sottolinea - i medici dell'azienda universitaria denunciano l'esigenza del cambio di ferri vetusti". "Un disagio - aggiunge il parlamentare salernitano - dovuto al mancato perfezionamento dopo ben due anni dell'iter di gara per la sostituzione dei ferri a cui i medici sono costretti a sopperire utilizzando i ferri personali".

"Questo episodio - spiega l'esponente di Fdi - certifica il disastro della sanità in Campania". "E' chiaro - conclude - come il tanto sbandierato cambiamento annunciato dal governatore della Campania Vincenzo De Luca sia solo un bluff. E' necessario intervenire sia sul piano nazionale, auspicando da parte del ministro Lorenzin l'invio di ispettori, che sul livello locale, attesa un'incapacità ma festa, anche attraverso la revoca dell'incarico al direttore generale dell'azienda universitaria Nicola Cantone".

© riproduzione riservata | online: | update: 31/10/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Sanità: senza ferri chirurgici a Cava dè Tirreni. FdI: Lorenzin intervenga
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI