le notizie che fanno testo, dal 2010

Nei nuovi Lea evitare tagli a cure per malattie psichiche, dice Lenzi (PD)

"Da anticipazioni di stampa apprendiamo che i nuovi Lea non tutelino la salute mentale. Ci si illude di scaricare sul sociale una parte della spesa, come se non si sapesse che i Comuni sono allo stremo", dichiara in un comunicato Donata Lenzi, deputata del PD.

"Da anticipazioni di stampa apprendiamo che i nuovi Lea non tutelino la salute mentale. Ci si illude di scaricare sul sociale una parte della spesa, come se non si sapesse che i Comuni sono allo stremo. Risorse in calo, personale non sostituito soprattutto nelle regioni in piano di rientro, necessità di sostenere e sviluppare l'assistenza domiciliare: è questa la realtà per l'assistenza dei malati mentali" commenta in una nota la deputata PD Donata Lenzi.
"Si può benissimo far pagare un ticket a chi ricorre alla fecondazione assistita piuttosto che azzerare l'assistenza per la salute mentale. Chiediamo al ministro Beatrice Lorenzin garanzie. Niente tagli alla salute mentale che è in piena emergenza per quanto nascosta" illustra infine la parlamentare.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: