le notizie che fanno testo, dal 2010

Trump boccia politica Lega Nord e dice: "Non volevo incontrare Salvini"

Donald Trump rivela che "non voleva incontrare Matteo Salvini" a Philadelphia come invece è avvenuto. Trump precisa inoltre di non trovare molte somiglianze tra movimenti come la Lega Nord e il Front National di Marine Le Pen e il nazionalismo anti-immigrazione che il candidato repubblicano sta promuovendo negli Stati Uniti.

Poco tempo fa il Wall Street Journal ha riportato che Donald Trump, candidato repubblicano alla Casa Bianca, aveva incontrato a Philadelphia Matteo Salvini approvando di fatto la politica del leader della Lega Nord. Il Wall Street Journal rivelava infatti che Trump avrebbe detto a Salvini: "Matteo, vorrei che tu diventassi il prossimo premier italiano al più presto".

In una intervista a The Hollywood Reporter, però, Trump rivela: "Io non volevo incontrare Salvini". Trump precisa inoltre di non trovare molte somiglianze tra movimenti come la Lega Nord e il Front National di Marine Le Pen e il nazionalismo anti-immigrazione che il candidato repubblicano sta promuovendo negli Stati Uniti per la sua ascesa alla Casa Bianca.

Donald Trump quindi non dice di non aver mai incontrato Matteo Salvini (come riportano i media mainstream italiani) ma solo che non ne aveva l'intenzione. Fatto sta che Trump comunque sembra prendere le distanze sia da Salvini e che da Le Pen, e lo stesso leader del Carroccio non si spiega il perché. In una intervista a La Repubblica Matteo Salvini ribadisce comunque di continuare a tifare per Donald Trump come prossimo Presidente degli Stati Uniti perché, spiega: "Abbiamo moltissimi punti in comune". Ma forse questo Trump non lo sa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: