le notizie che fanno testo, dal 2010

Morte Fidel Castro, Trump: senza modifiche accordo tra USA e Cuba salta

Donald Trump annuncia su Twitter che "se Cuba non vuole fare un accordo migliore per il popolo cubano, il popolo cubano/americano e gli USA nel suo complesso, metterò fine all'accordo".

A due giorni dalla morte di Fidel Castro, Donald Trump conferma ciò che era già nell'aria. Su Twitter il presidente eletto ha infatti avvertito: "Se Cuba non vuole fare un accordo migliore per il popolo cubano, il popolo cubano/americano e gli USA nel suo complesso, metterò fine all'accordo".

E' noto infatti come i repubblicani siano stati sempre critici nei confronti dell'accordo siglato da Barack Obama e Raul Castro, che intende mettere fine definitivamente all'embargo statunitense verso Cuba iniziato nel 1960. Nell'intesa, anche un aumento della facilità del commercio tra i cittadini e le imprese cubani e quelli del resto del mondo, comprese le istituzioni finanziarie.

Dopo la morte di Fidel Castro, Trump aveva promesso comunque che il suo governo avrebbe fatto "tutto il possibile per garantire che il popolo cubano possa finalmente iniziare il suo percorso verso la prosperità e la libertà".

© riproduzione riservata | online: | update: 28/11/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Morte Fidel Castro, Trump: senza modifiche accordo tra USA e Cuba salta
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI