le notizie che fanno testo, dal 2010

Dizzy Gillespie, il jazz con la tromba all'insù

Dizzy Gillespie domani avrebbe compiuto 93 anni. Un cantante, percussionista, compositore, pianista e trombettista geniale che suonava quest'ultimo strumento con la campana rivolta verso l'alto e con le guance gonfie per generare i suoi potenti "riff".

Domani cade il compleanno di John Birks "Dizzy" Gillespie, nato appunto nel South Carolina il 21 ottobre 1917 e scomparso a New York 6 gennaio 1993. Dizzy Gillespie fu un eccellente jazzista che con Charlie Parker negli anni '40 ispirò il bebop e il jazz moderno, tanto che Miles Davis, affermò che "Bird (Charlie Parker, ndr) è stato lo spirito del movimento bebop, ma Dizzy ne era la testa e le mani, era lui che teneva insieme tutto".
Dizzy Gillespie fu un bravissimo cantante, percussionista, compositore, pianista e trombettista geniale, rimasto alla storia per il fatto di suonare quest'ultimo strumento con la campana rivolta verso l'alto. Sono state molte le spiegazioni e le illazioni riguardo tale stravagante modo di suonare, ma fu lo stesso Dizzy Gillespie a spiegare l'orgine di tutto. Nella sua autobiografia racconta che durante una serata il duo comico Stump and Stumpy che si erano esibiti prima di Dizzy Gillespie fecero cadere la sua tromba, che si piegò proprio nel modo che il jazzista ha poi reso celebre.
Dizzy non si scompose più di tanto ma anzi il suono, e la forma, gli piacquero e in più in tale maniera riusciva anche a leggere lo spartito senza dover abbassare la testa. Dal punto di vista tecnico, invece, Dizzy Gillespie approfittò del fatto che con la campana rivolta verso l'alto il suono che usciva dallo strumento poteva essere riflesso dal basso soffitto dei locali dove si esibiva. Naturalmente Dizzy dovette farsi costruire una tromba particolare, con la campana rivolta verso l'alto a 45 gradi, visto che quella caduta per colpa del duo comico era ormai inutilizzabile.
Per chi non ha mai avuto l'occasione di conoscere la vita e la musica del grandissimo Dizzy Gillespie è in linea il sito web ufficiale dell'artista (www.dizzygillespie.org) ma sicuramente in molti ricorderanno la caratteristica principale del musicista, il rigonfiamento delle sue guance mentre soffiava i suoi potenti "riff" nel bocchino della tromba.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: