le notizie che fanno testo, dal 2010

Maradona in lutto, è morta "Dona Tota". Aguero: "Giorno molto triste"

E' deceduta nel reparto di terapia intensiva della clinica Los Arcos di Buenos Aires, in Argentina, la madre di Diego Armando Maradona in seguito ad un arresto cardiaco. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione dei medici, durati circa un'ora e mezza. Il "Pibe de Oro" ha raggiunto solo ieri la capitale argentina per dare l'ultimo saluto alla madre, mentre tramite Twitter arrivano le dichiarazioni d'affetto di Lavezzi e Aguero.

Non ce l'ha fatta "Dona Tota", dopo cinque mesi di calvario. La madre di Diego Armando Maradona, Dalma Salvadora Franco, è deceduta (il 20 novembre) in seguito ad un infarto avvenuto nel reparto di terapia intensiva della clinica Los Arcos di Buenos Aires, in Argentina. Il giorno prima "Dona Tota" era stata ricoverata d'urgenza per una grave insufficienza renale, ma il forte attacco cardiaco ha reso vani i tentativi di rianimazione da parte dei medici. La notizia è arrivata al figlio Diego quando era già imbarcato per raggiungere sua madre, preoccupato per il quarto ricovero in poco meno di un anno. Le "sofferenze" per Dalma Salvadora Franco sono iniziate a luglio quando fu ricoverata per un'infezione alle vie respiratorie. Solo un mese dopo la notizia di un leggero infarto, comunque superato con successo dall'81enne madre del Pibe de Oro. Sabato sera, invece, a nulla è valsa l'ora e mezza di tentativi di rianimare "Dona Tota" che si è spenta per arresto cardiaco prima ancora che Diego Armando Maradona potesse arrivare a dargli sostegno. Il "Pibe de Oro" si è infatti imbarcato sul primo aereo dopo la sconfitta contro l'Al Ain nella Emirates Cup di sabato pomeriggio per raggiungere la madre, ma è arrivato a destinazione solamente ieri, apprendendo la triste notizia mentre era ancora in viaggio. Diego, quinto degli otto figli nati da "Dona Tota", descrisse qualche tempo fa l'affetto per la madre dicendo: "E' il mio amore più grande". Sono già numerose le dimostrazioni d'affetto da parte di chi è sempre stato molto vicino a Maradona e "Dona Tota". Oltre all'attaccante del Napoli Ezequiel Lavezzi, che ha rilasciato sul suo profilo Twitter le sue condoglianze "alla famiglia Maradona per la perdita di una persona così cara come Dona Tota!", un particolare pensiero è stato espresso anche dal fidanzato della figlia di Diego, ovvero Sergio Aguero del Manchester City che, sempre tramite Twitter, ha salutato "Dona Tota" con queste parole: "E' un giorno molto triste... Grazie per il sostegno. Siamo tutti con Diego e la famiglia".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: