le notizie che fanno testo, dal 2010

Maradona dà spettacolo a Dubai, ma perde all'esordio

Il primo match da allenatore dell'Al Wasl di Dubai per l'ex Pibe de Oro è una sconfitta di musura contro i campioni in carica dell'Al Jazira. Maradona ci mette però tutta la sua grinta, mostrando spettacolo a bordo campo.

Quando c'è Maradona è sempre spettacolo. Ma non sempre si vince. Il Pibe de Oro ha debuttato sulla panchina dell'Al Wasl di Dubai, perdendo per 4 a 3 contro l'Al Jazira, campioni in carica degli Emirati. La squadra di Diego ha però mostrato per lunghi tratti della partita tutto il carattere che l'argentino può trasmettere. Dopo essere passati in svantaggio per 3 a 1, infatti, i suoi uomini sono riusciti a pareggiare grazie a due gol dell'argentino ex bari Mariano Donda. Maradona sembra tarantolato in panchina, dà spettacolo e cerca di trasferire ai suoi tutto il carisma che possiede lasciandosi scappare urli e balletti senza tentare però un minimo sforzo di autocontrollo. La sfortuna alla fine ha voluto negare la gioia di un pareggio insperato all'ex fuoriclasse, causa il gol-vittoria del brasiliano Bare che segna per l'Al Jazira proprio nei minuti di recupero. Maradona si è comunque detto soddisfatto, elogiando il carattere mostrato dai suoi: "I giocatori si sono mostrati combattivi, sono contento di loro. Nel secondo tempo sul campo c'eravamo solo noi e alla fine il 3-3 sarebbe stato il risultato più giusto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# outLis