le notizie che fanno testo, dal 2010

Serracchiani: base discussione con M5S su legge elettorale è l'Italicum

Debora Serracchiani chiarisce che "la base per una discussione comune" con il MoVimento 5 Stelle non potrà mai essere la legge elettorale con sistema proporzionale ma l'Italicum.

"Dovevano spazzarci via, ora chiedono un incontro col segretario. Una bella differenza" sottolinea ironica Debora Serracchiani, dopo che Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio hanno servito l'assit a Matteo Renzi, chiedendo al premier un incontro per discutere la legge elettorale. La Serracchiani chiarisce infatti immediatamente, in una intervista a La Repubblica, che "la base per una discussione comune" non potrà mai essere la legge elettorale con sistema proporzionale del MoVimento 5 Stelle perché se ragionamento tra i due partiti dovrà esserci sarà solo "a partire dall'Italicum, dalla legge approvata già alla Camera, dall'intesa con Forza Italia, il Nuovo centrodestra e Scelta Civica". "Il sistema proporzionale certo non può andar bene" prosegue Debora Serracchini perché per il PD la cosa importante è che "la sera stessa delle elezioni vogliamo che si sappia chi ha vinto e chi ha perso".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: