le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma, ad Fenucci sul rinnovo De Rossi: volontà di trovare l'accordo

Siamo arrivati a una definizione della parte variabile, sulla parte fissa c'è distanza, ma la volontà di trovare l'accordo", ha confessato l'ad della Roma Claudio Fenucci. Un applauso anche ai tifosi della Roma che hanno sempre "sostenuto la squadra, anche quando i risultati non venivano".

"Il progetto ci porterà ad essere competitivi". Sul futuro dei giallorossi il più convinto di tutti è l'ad della Roma Claudio Fenucci, almeno a sentire le sue parole a "Radio anch'io lo sport" dove ieri era ospite. L'avvio difficile della stagione sta passando grazie alle ultime due vittorie ottenute da Totti e compagni, ma soprattutto grazie al bel 3 a 1 inflitto all'Atalanta sabato pomeriggio nella magnifica cornice dell'Olimpico. "La squadra sta crescendo - ha ammesso Fenucci - sono arrivati i risultati e si è visto anche il bel gioco". Poi una dedica particolare ai tifosi, che hanno sempre "sostenuto la squadra, anche quando i risultati non venivano, è stata una prova di maturità". "La società ha voluto rinnovare e completare l'organico - ha precisato l'ad giallorosso - abbassando l'età media e portando giocatori giovani di grande prospettiva, e questo ha aiutato la città a credere nel progetto. La rosa è competitiva". Secondo Fenucci è questo il modo giusto di affrontare le novità, che ovviamente all'inizio possono portare tante difficoltà: "Come tutte le cose che hanno dei contenuti di novità, hanno bisogno di tempo. Abbiamo iniziato la stagione con un progetto tecnico nuovo, diverso da quello a cui siamo abituati. Qualche difficoltà all'inizio c'è stata, in parte è stata superata e le prestazioni della squadra sono confortanti e ora stanno arrivando anche i risultati". La vittoria a Parma e all'Olimpico ha delineato la volontà dei giallorossi di acquisire quanto l'allenatore Luis Enrique vuole insegnare: "Ha una radicata convinzione nelle sue idee - ha detto Fenucci riguardo al tecnico giallorosso - e le persegue con costante applicazione, è un grande allenatore ed ha uno staff che programma nel dettaglio le attività". Poi il capitolo Daniele De Rossi, che sta tenendo in apprensione tutta la tifoseria giallorossa riguardo il suo rinnovo: "Siamo arrivati a una definizione della parte variabile - ha confessato l'ad della Roma - sulla parte fissa c'è distanza, ma la volontà di trovare l'accordo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: