le notizie che fanno testo, dal 2010

De Rossi "tentato" dall'Inghilterra, "ma voglio solo la Roma"

Daniele De Rossi, intervisato dalla rivista britannica "FourFourTwo", si è detto lusingato degli elogi dei tecnici di Manchester City e United, ma ha precisato che "al momento voglio rimanere alla Roma". Si attende in questi giorni un nuovo incontro tra l'agente del centrocampista Sergio Berti e il ds giallorosso Franco Baldini per definire il rinnovo del contratto del centrocampista.

A pochi giorni dall'incontro decisivo per il rinnovo del contratto, Daniele De Rossi blocca qualsiasi voce che lo vuole lontano dalla Roma. E magari in Inghilterra, con i due club di Manchester, City e United, pronti a fare carte false per il centrocampista giallorosso. In un'intervista per l'edizione di gennaio della rivista britannica "FourFourTwo", De Rossi ha ribadito tutto il suo amore per la squadra della capitale: "L'Inghilterra sarebbe una bell'esperienza. Ed è bello anche sentire gli elogi di Ferguson e Mancini (allenatori di United e City, ndr), ma al momento voglio rimanere alla Roma". La presentazione del primo numero del 2012 della rivista racconta di un De Rossi "uomo-squadra", capace di rifiutare in passato le offerte di squadre del calibro Arsenal, Chelsea, Milan e Real Madrid. Ora il 28enne ragazzo di Ostia è pronto a continuare l'avventura con la Roma, della quale diventerà probabilmente il capitano quando Francesco Totti lascierà il calcio giocato. Nei prossimi giorni è infatti previsto un incontro tra Franco Baldini, direttore generale della Roma, e Sergio Berti, agente del centrocampista, per chiudere la trattativa di rinnovo del contratto in scadenza a giugno.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: