le notizie che fanno testo, dal 2010

Liga: Real devastante a Malaga, tripletta di Cristiano Ronaldo

All'ex tecnico del Real Madrid Pellegrini, ora in forza al Malaga, non riesce a prendersi le soddisfazioni sperate contro la squadra di Mourinho. Nell'anticipo dell'ottava giornata di Liga spagnola, i blancos dominano la formazione degli altri due ex Baptista e Van Nisterlooy. CR7 segna una tripletta in un quarto d'ora e il Real sale a quota 19 in classifica e supera il Barcellona che ha pareggiato in serata contro il Siviglia.

Affonda il Malaga degli sceicchi al cospetto del Real Madrid. Lo 0 a 4 firmato dalla tripletta di Cristiano Ronaldo e da un gol di Higuain spegne sul nascere le speranze di rivincita del tecnico Pellegrini sulla squadra che lo ha esonerato per puntare su José Mourinho. Oltre all'allenatore del Malaga erano attesi altri due ex, Julio Baptista e Ruud Van Nistelrooy, ma il primo è infortunato mentre il secondo siede in panchina. La partita si mette subito in discesa per i blancos (ieri in maglia nera per la trasferta) che passano al 10' grazie all'illuminazione di Di Maria che serve Higuain con un passaggio filtrante. L'argentino scatta sul filo del fuorigioco e batte Ruben per l'1 a 0. Ancora Di Maria è protagonista al 22' con l'assist a Cristiano Ronaldo che confeziona il raddoppio prima di "disintegrare" il Malaga nel giro di un quarto d'ora. CR7 segna infatti il 3 a 0 al 28', su assist di Xabi Alonso, e chiude i conti al 38' con un tocco al volo con la suola sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La squadra di Pellegrini ci prova con Joaquin e Seba ma i loro tiri si vanno a stampare sulla traversa, lasciando inviolata la porta di Casillas, significare come il risultato non sia mai stato in discussione. Con questi tre i madridisti salgono a quota 19 in 8 turni di Liga, portandosi in testa alla classifica.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# calcio# Cristiano Ronaldo# Liga# Real Madrid# volo