le notizie che fanno testo, dal 2010

Costa Concordia: live streaming recupero relitto. Emege linea galleggiamento

A circa due ore dall'inizio delle operazioni per il recupero del relitto della Costa Concordia, è già possibile vedere emergere la linea di galleggiamento della nave. La rotazione (parbuckling) sembra stia avendo successo, con la Costa Concordia già ruotata di 6 centimetri. Su internet le dirette live streaming delle fasi di raddrizzamento.

Sono iniziate alle ore 9:06 le operazioni per il recupero del relitto della Costa Concordia. Un evento che sta obbligando i maggiori media, anche internazionali, a seguire in diretta tv e in live streaming tutte le fasi del cosiddetto parbuckling, ovvero i lavori necessari per la rotazione ed il raddrizzamento della Costa Concordia. Infatti, il progetto che tenterà di rimettere "in piedi" la Costa Concordia, affondata nella notte tra il 13 ed il 14 gennaio 2012 a seguito di un naufragio che è costato la vita a 32 persone, "non ha precedenti" come ha sottolineato ieri Franco Porcellacchia, responsabile del programma di recupero del relitto della Costa Crociere, ai microfoni di RaiNews24. "Il progetto è stato pensato per arrecare il minor danno ambientale all'Isola del Giglio. - ha spiegato Franco Porcellacchia - Direi che ora siamo arrivati al punto più importante. Tutti i test sono stati eseguiti in piena soddisfazione". Nonostante questo, Porcellacchia ammette che "in un progetto così nuovo, ambizioso, importante, la certezza della raddrizzamento della Costa Concordia al 100% non esiste", assicurando però che l'intera equipe che ha lavorato per arrivare a questa fase di parbuckling "ha fatto tutto quello che era ragionevole fare per limitare il rischio". "Sostanzialmente è stato creato un fondale artificiale, costituito da sei piattaforme che sono conficcate con dei pali in un fondale fatto di granito" illustra il responsabile del programma di recupero del relitto della Costa Crociere, aggiungendo: "Dopodiché abbiamo installato una serie di cassoni sul lato sinistro della nave, funzionali alla fase di raddrizzamento, e faremo poi una sistemazione simmetrica sul lato dritto. A questo punto la nave con 30 cassoni, 15 per parte (vedi video animazione del recupero del relitto, ndr), che daranno galleggiamento e sostegno alla nave, potrà essere portata via dall'Isola del Giglio". Lo spostamento del relitto della Costa Concordia, però, non avverrà immediatamente ma dopo alcuni mesi, anche se stando al programma il trasporto della nave verso il porto dove verrà poi smantellata è previsto non oltre l'estate 2014. A circa due ore dall'inizio del recupero del relitto, la Costa Concordia è già ruotata di circa 6 centimetri, tanto che è già possibile vedere emergere la linea di galleggiamento della nave, fino a questa mattina completamente sommersa. Per chi non volesse perdersi i momenti salienti, è possibile seguire il live streaming del recupero del relitto della Costa Concordia su Rai.tv attraverso la diretta di RaiNews24, oppure su SkyTg24 e su Tgcom24.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: