le notizie che fanno testo, dal 2010

Costa Concordia: diretta web e tv. Ma "è in arrivo il maestrale"

Le operazioni di raddrizzamento della Costa Concordia procedono come previsto, anche se la prima fase del parbuckling non terminerà prima di questa sera, quando la nave sarà ruotata di 65 gradi. Franco Gabrielli rende noto che "la fiancata sommersa della Costa Concordia presenta una significativa deformazione", e ammette di guardare con "apprensione alle prossime ore" perché sull'Isola del Giglio "è in arrivo il maestrale".

Le operazioni di rotazione della Costa Concordia sembra che stiano procedendo come previsto. Dopo qualche ora dall'inizio dei lavori sulla nave naufragata all'Isola del Giglio comincia infatti a vedersi parte dello scafo che finora era rimasto sotto l'acqua. Tgcom24 pubblica un photo stream dell'emersione della Costa Concordia, dove viene indicata la zona della nave che piano piano viene fuori dal mare, chiaramente distinguibile per il suo colore. Anche SkyTg24 pubblica alcune foto della Costa Concordia, dove mette a raffronto la posizione dello scafo intorno alle ore 10:00 di questa mattina e poi la stessa zona del relitto alle ore 12:00. La prima fase del parbuckling terminerà quando la Costa Concordia sarà ruotata di 65 gradi, operazione che si prevede terminerà non prima delle ore 22:00. Poco dopo mezzogiorno il relitto della Concordia aveva compiuto una rotazione di 3 gradi e si è distaccato dallo scoglio su cui era rimasto poggiato finora, tanto che il capo della Protezione Civile Franco Gabrielli assicura che "tutto sta andando secondo le previsioni", anche se sottolinea come "la fiancata sommersa presenta una significativa deformazione". Deformazione della Costa Concordia che, teoricamente, gli esperti avrebbero dovuto già rilevare in fase di test, anche attraverso l'utilizzo di sonar. Gabrielli inoltre allerta che all'Isola del Giglio "è in arrivo il maestrale" e per questo si guarda "con grande apprensione alle prossime ore". Centinai di emittenti arrivate da tutto il mondo stanno commentando le operazioni di rotazione della Costa Concordia, tanto che è possibile seguire la diretta web su SkyTg24, che ha una telecamera praticamente fissa sul relitto, o in diretta tv su RaiNews24 (in streaming su Rai.tv), dove viene monitorato l'evento da questa mattina con diversi inviati sul posto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: